Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo
Cerca per Prodotto
Cerca per Azienda

Exberry_dicembre 2020_leaderboard

 

L'aggiornamento normativo è essenziale per gestire il Rischio Allergeni

Foodlegis è la newsletter di aggiornamento sulla legislazione del settore alimentare che risponde a questa esigenza

Azienda: ISEVEN SERVIZI
Fonte: rivista "Alimenti&Bevande" n. 8/2021
Data: 11/10/2021


Gli operatori del settore alimentare hanno da tempo dovuto confrontarsi con la necessità di tutelare la sicurezza alimentare di consumatori allergici, dovendo operare in un quadro di generale complessità.
È in continuo aumento, infatti, la quota di consumatori che segnalano reazioni allergiche, non meglio definite, a seguito del consumo di alimenti.
Tale quadro generale di incertezza, unito alla necessità di garantire la sicurezza del consumatore, ha contribuito da tempo all'introduzione di regole cogenti e/o volontarie per la gestione del rischio allergeni nella produzione di alimenti (ad esempio, il regolamento (UE) 1169/2011 e/o standard volontari quali BRCGS, IFS e FSSC 22000). Importanti aggiornamenti ultimamente introdotti nel panorama europeo sono il regolamento (UE) 382/2021 riguardante la gestione degli allergeni alimentari - che modifica il regolamento (CE) 852/2004 - e la pubblicazione nel 2020 del "Code of Practice on Food Allergen Management for Food Business Operators" (CXC 80-2020).
Va inoltre ricordato che ci sono stati, negli ultimi anni, grandi cambiamenti nella legislazione dell'etichettatura degli alimenti sia a livello europeo che mondiale: l'operatore del settore alimentare, infatti, districandosi su modalità (ad esempio, la possibilità o meno dell'utilizzo dell'etichettatura "precauzionale") e limiti di legge diversi in base al Paese di destinazione, deve assicurare informazioni chiare al consumatore sul contenuto di allergeni degli alimenti immessi sul mercato.
I continui aggiornamenti normativi, spesso differenti fra i vari Paesi di vendita degli alimenti prodotti, rendono quindi necessario l'aggiornamento in merito alle principali novità legislative intercorse, anche ad esempio tramite l'ausilio di newsletter.
Foodlegis è la newsletter di aggiornamento sulla legislazione del settore alimentare che risponde a queste esigenze offrendo:

• la personalizzazione del servizio;
• l'accesso diretto ai testi legislativi e tecnici tramite link ai siti ufficiali;
• l'aggiornamento costante e tempestivo sulla legislazione nazionale e della UE tramite l'invio settimanale;
• l'opportunità di una rapida consultazione, all'interno dello specifico settore di appartenenza, tramite un sintetico commento dei testi legislativi più significativi;
• l'opportunità, per chi lo richiede, di approfondimenti da parte dei consulenti di Iseven Servizi S.c. o dell'avvocato Cesare Varallo tramite consulenze specifiche sugli argomenti.

Grazie a Foodlegis, tutto questo è possibile e immediato! Richiedi la prova gratuita di 2 settimane.



Richiedi maggiori informazioni



Altri prodotti della stessa azienda:

Esportare negli USA è più semplice con Foodlegis
La normativa sui MOCA è in evoluzione. Tieniti aggiornato con Foodlegis!
Tenersi aggiornati è più semplice con la newsletter Foodlegis