Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo
Cerca per Prodotto
Cerca per Azienda

 

Consistenza degli alimenti, il nuovo texture Analyzer CTX

Il texture Analyzer CTX è l'ultimo nato nella famiglia dei prodotti AMETEK Brookfield per analisi di struttura. Evoluzione del modello CT3, rappresenta un avanzamento tecnologico nelle prove di caratterizzazione delle proprietà sensoriali e meccaniche dei materiali.

Azienda: URAI
Fonte: rivista 'Alimenti&Bevande' n. 1/2020
Data: 13/02/2020


Il texture Analyzer CTX è l'ultimo nato nella famiglia dei prodotti AMETEK Brookfield per analisi di struttura. Evoluzione del modello CT3, rappresenta un avanzamento tecnologico nelle prove di caratterizzazione delle proprietà sensoriali e meccaniche dei materiali. 

Pensato per ogni tipo di applicazione, trova nel settore alimentare uno dei suoi maggiori campi di utilizzo, dato anche il numero di accessori specifici di cui dispone in questo ambito.

Consistenza: definizione e valutazione

La texture analisi aiuta a stabilire una correlazione fra le proprietà fisiche quantitativamente misurabili di un campione e le proprietà sensoriali che vengono percepite mangiandolo o maneggiandolo, come ad esempio la consistenza.
Il termine "consistenza" si riferisce a quell'insieme di caratteristiche del cibo che possono essere percepite con i sensi, come, ad esempio, la croccantezza di un cracker o la morbidezza di una torta appena sfornata.
La valutazione strumentale della consistenza comporta la misurazione della risposta meccanica di un alimento quando è sottoposto ad una forza, compressiva o estensiva, atta a mimare un comportamento a cui l'alimento è sottoposto nel suo ciclo di vita, come taglio, masticazione, strappo e rottura.
La valutazione della texture è utilizzata in ambito Ricerca & Sviluppo, ma anche come Controllo Qualità per valutare l'omogeneità tra diversi lotti produttivi o controllare l'andamento di un processo.

I vantaggi di Analyzer CTX

CTX offre la possibilità di eseguire test rapidi ed efficienti ed è un ottimo ausilio per laboratori con un alto carico di lavoro che necessitano di mantenere un'elevata produttività, senza sacrificare la qualità.
Tra le caratteristiche più importanti di CTX, infatti, c'è una nuova elettronica, che consente l'acquisizione di 500 dati al secondo, garantendo l'identificazione dell'esatto momento in cui il campione subisce una variazione con elevata precisione ed in tempi molto brevi.
La possibilità di cambiare cella di carico e di impiegare tutti gli accessori già disponibili per il CT3 fa sì che il nuovo CTX sia sempre al passo con i bisogni in continua evoluzione dei laboratori moderni.
Cosa c'è di nuovo?

· Flessibilità: otto celle di carico intercambiabili per consentire la massima operatività (100 g - 100 kg).
· Funzionalità: altezza utile di 280 mm per prove in tensione che richiedono escursioni più lunghe.
· Velocità: velocità di movimento aumentata.
· Precisione: acquisizione a 500 Hz per catturare il momento preciso in cui il campione subisce una variazione.

 



Richiedi maggiori informazioni



Altri prodotti della stessa azienda:

Tecnologia allo Xenon per la valutazione della durabilitĂ 
Valutazione delle proprietĂ  di scorrimento delle polveri
Strumenti per valutazioni accelerate di fotostabilitĂ  e shelf life