Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo
Cerca per Prodotto
Cerca per Azienda

 

Test del punto goccia di grassi e oli per monitorare la qualitĂ  degli alimenti

Il processore centrale FP90 di Mettler Toledo consente di condurre esperimenti automatizzati con uno sforzo minimo.

Azienda: METTLER TOLEDO
Fonte: rivista 'Alimenti&Bevande'
Data: 02/01/2012


I grassi e gli oli commestibili sono ampiamente presenti nei prodotti alimentari e vengono utilizzati nella lavorazione degli alimenti.
La scelta delle materie prime adatte è fondamentale per la produzione di un prodotto finito di alta qualità. Materie prime o miscele inadatte possono avere un impatto significativo sulla qualità del prodotto finito, oltre che sulla soddisfazione del consumatore. Pertanto è necessario conoscere con precisione il comportamento termico di grassi e oli a varie temperature.


Determinazione del punto di goccia

Il test del punto di goccia fornisce informazioni importanti per la scelta delle materie prime e per monitorare la qualità dei prodotti.
Il metodo ufficiale AOCS definisce il punto di goccia o di un grasso o di un olio come la temperatura alla quale il campione diventa abbastanza liquido da fluire nelle condizioni in cui si svolge test. Descrive anche le condizioni per misurare il punto di goccia di grassi e oli usando l’unità di controllo FP90 e la cella del punto di goccia FP83HT di Mettler Toledo.
Il processore centrale FP90 di Mettler Toledo è l’unità di comunicazione e controllo collegata alla cella del punto di goccia FP83HT. L’FP90 consente di condurre esperimenti completamente automatizzati con uno sforzo minimo. Anche la cella di misurazione FP83HT è completamente automatizzata e ha il vantaggio di utilizzare metodi di misurazione e contenitori per analisi standard. Ciò fornisce all’utente una vasta gamma di applicazioni e valori rapidi e accurati per il test del punto di goccia di vari grassi e oli in conformità con gli standard, come il metodo ufficiale AOCS.
Il metodo ufficiale AOCS elenca chiaramente la precisione attesa con un livello di confidenza del 95% per i valori del punto di goccia al di sopra e al di sotto dei 33 °C misurati con la cella FP83HT (vedere tabella sottostante). Il materiale di riferimento standard utilizzato in questo metodo è l’acido laurico. La combinazione dell’unità di controllo FP90 e della cella di misurazione FP83HT di Mettler Toledo costituisce una soluzione rapida e semplice per determinare il punto di goccia dei grassi e degli oli utilizzati nei prodotti alimentari e nella lavorazione degli alimenti. La FP83HT offre anche il vantaggio aggiuntivo della determinazione automatica del punto finale, oltre a fornire i valori del punto di goccia per assistere nella selezione delle materie prime e delle miscele adatte mantenendo un severo controllo sulla qualità dei prodotti.



Richiedi maggiori informazioni



Altri prodotti della stessa azienda:

Rilevatori di metalli a nastro: aumento della produttivitĂ  e del tempo di funzionamento degli strumenti
Sistemi di controllo peso e a raggi X, Mettler Toledo presenta il programma di spedizione rapida
Gli esperti d'ispezione prodotti Mettler Toledo partecipano al Virtual PACK EXPO
La nuova soluzione di ispezione delle etichette Mettler Toledo consente di ridurre al minimo la rilavorazione
Accesso gratuito alle competenze Mettler Toledo sull'ispezione dei prodotti
Come ridurre i rischi aziendali nel post Covid-19
Nuova linea di sistemi di controllo peso con design per lavaggio intensivo
La nuova interfaccia per i rivelatori Signature aumenta la produttivitĂ  e riduce i costi di produzione