Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

Exberry_dicembre 2020_leaderboard

 

Latti artificiali di proseguimento con minor contenuto proteico, al via consultazione pubblica

Fonte: redazione "Alimenti&Bevande"
Data: 13/01/2017


Fino al 3 marzo è possibile partecipare alla pubblica consultazione indetta dall'Efsa sulla propria bozza di parere scientifico sulla sicurezza e idoneità dei latti artificiali di proseguimento aventi un tenore proteico di almeno 1,6 g/100 kcal, quantitativo inferiore ai livelli consentiti dalla vigente normativa dell'Unione europea.
Secondo la relazione dell'Autorità di Parma, il latte di proseguimento a base di proteine del latte vaccino o proteine del latte di capra con un tenore proteico di almeno 1,6/100 kcal, ma per il resto conforme alla normativa UE di riferimento, è sicuro e adatto ai bambini che vivono in Europa. Non è invece stata stabilita la sicurezza e idoneità dei latti di proseguimento aventi analogo tenore proteico, ma prodotti da isolati di proteine della soia o da proteine idrolizzate, per mancanza di dati in merito.