Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

Exberry_dicembre 2020_leaderboard

 

L'Efsa mette a disposizione di Séralini et al. i dati sul mais gm NK603

Fonte: Efsa
Data: 22/10/2012


Dando seguito a una richiesta scritta del professor Gilles-Eric Séralini, l’Efsa ha concesso ai ricercatori l’accesso a tutti i dati disponibili in merito alla valutazione del mais geneticamente modificato NK603 effettuata dall’Autorità nel 2003 e nel 2009.
La richiesta di dati è pervenuta dopo che l’Efsa aveva condotto una disamina iniziale di un articolo di Séralini et al. ove si menzionava l’esistenza di timori circa la potenziale tossicità del mais GM NK603 e di un erbicida contenente glifosato.
La valutazione della pubblicazione di Séralini et al. da parte dell’Autorità è stata intrapresa su richiesta della Commissione europea. La disamina ha riscontrato che la progettazione dello studio, la descrizione dei risultati e la loro analisi, così come descritti nell’articolo, erano inadeguati e la pubblicazione, nella sua forma attuale, era di qualità scientifica non sufficientemente valida per potere essere presa in considerazione ai fini di una valutazione del rischio.