Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

Exberry_dicembre 2020_leaderboard

 

Relazione sull'individuazione dei rischi emergenti

Fonte: Efsa
Data: 08/08/2012


L'Efsa ha pubblicato una relazione che evidenzia i dati acquisiti durante una fase pilota 2010-2012, in cui sono state testate le procedure di monitoraggio, raccolta e analisi di dati e informazioni utili all’individuazione dei rischi emergenti nell’ambito della sicurezza di alimenti e mangimi.
Tale lavoro è finalizzato a fornire ai gestori dei rischi ulteriori elementi utili a intraprendere misure preventive, che porteranno ad una maggiore tutela del consumatore.
Da febbraio 2010 a maggio 2012, l’Autorità ha testato una procedura atta all’individuazione sia delle potenziali questioni emergenti, sia dei motori dei cambiamenti in atto che potrebbero avere effetti sulla catena alimentare umana e/o animale, quali, ad esempio, il riscaldamento globale.
Avvalendosi del giudizio di esperti e delle relative reti di competenze, l’Efsa ha dato priorità a tali potenziali questioni ed è stata in grado di avviare diverse attività con l’obiettivo a lungo termine di formulare raccomandazioni all’indirizzo dei legislatori comunitari.
L’Autorità riconosce, inoltre, l’importanza di condividere le conoscenze acquisite in merito a ciò che ha o non ha funzionato, con esempi del tipo di questioni emergenti individuabili nell’ambito dei parametri di competenza dell’Efsa e per mezzo di feedback agli specialisti del settore, utile all’ulteriore sviluppo di sistemi analoghi.
A titolo illustrativo, alla relazione è stato allegato un modello che l’Autorità ha definito in corso d’opera, in base alla propria esperienza sul campo, da utilizzarsi per strutturare la valutazione di dati e informazioni alla base dell'individuazione dei potenziali rischi emergenti.