Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

Exberry_dicembre 2020_leaderboard

 

Anche l'Estonia ha la sua IG

Fonte: Fondazione Qualivita
Data: 03/06/2021


Con la registrazione del prodotto Sõir IGP, l'Estonia ottiene il primo riconoscimento di una indicazione geografica agroalimentare e di conseguenza ora tutti i Paesi dell'Unione europea hanno almeno un prodotto DOP/IGP registrato.

Il nome Sõir IGP si riferisce a un formaggio di latte cagliato non stagionato tradizionale, prodotto con burro e uova. È un prodotto lattiero-caseario che appartiene alla categoria dei formaggi cotti.

Il Sõir IGP ha una forma rotonda e piatta con una superficie liscia tendente al ruvido. All'esterno il colore varia da giallo chiaro a marrone giallastro, a seconda della modalità di trattamento finale.

La sua zona di produzione si estende nell'area di Vana-Võromaa e Setomaa, situate nella parte sud-orientale dell'Estonia.

Il Sõir IGP può essere commercializzato in porzioni da un peso minimo di 100 grammi a diversi chilogrammi, ottenute dal taglio di forme rotonde o rettangolari di forma semicircolare, di parallelepipedi o di spicchi triangolari. In fase di etichettatura del prodotto è obbligatorio aggiungere sulla confezione informazioni supplementari riguardanti la modalità di trattamento del nome registrato Sõir IGP.