Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

 

Dop per il Pecorino del Monte Poro

Fonte: redazione "Alimenti&Bevande"
Data: 08/07/2020


Il "Pecorino del Monte Poro" è stato registrato come Dop nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette.

A stabilirlo è il regolamento di esecuzione (UE) 2020/974, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 215 di ieri.

L'articolo 2 precisa che la società cooperativa Fattoria della Piana Società Agricola è autorizzata a continuare a utilizzare la denominazione «Pecorino Monteporo» per un periodo transitorio di tre anni a decorrere dall'entrata in vigore del regolamento, ossia il 27 luglio.
Il "Pecorino del Monte Poro" è un formaggio di pecora calabrese ottenuto da latte di pecora crudo e intero.

Questa nuova Dop si unisce agli oltre 1.480 prodotti agricoli già protetti, il cui elenco è disponibile nella banca dati eAmbrosia.