Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

 

Importazioni bio, aggiornamenti su organismi di controllo autorizzati a certificare in equivalenza

Fonte: Sinab
Data: 30/06/2020


È stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 190 del 16 giugno 2020 il regolamento di esecuzione (UE) 2020/786, che modifica e rettifica il regolamento (CE) 1235/2008 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) 834/2007 del Consiglio per quanto riguarda il regime di importazione di prodotti biologici dai Paesi terzi.

Il regolamento di esecuzione aggiorna gli allegati III e IV del regolamento (CE) 1235/2008 a seguito delle informazioni periodicamente inviate alla Commissione UE dai Paesi terzi e dalle autorità e gli organismi di controllo autorizzati a certificare in equivalenza.

Gli aggiornamenti più importanti riguardano la cancellazione dell'organismo di controllo indiano "Indian Society for Certification of Organic Products (ISCOP)" poiché sospeso dall'autorità indiana e l'eliminazione, nell'allegato III del regolamento (CE) 1235/2008, della categoria di prodotti F "Materiale di moltiplicazione vegetativa e sementi per la coltivazione" per il Giappone, poiché il Paese non dispone di norme per la produzione biologica di tali materiali e, dunque, si dovrà operare con il riconoscimento degli organismi di controllo per tale categoria di prodotti, come da allegato IV del regolamento (CE) 1235/2008,

È inserita anche una lunga serie di modifiche per aggiornare i dati relativi ai numerosi organismi di controllo autorizzati.