Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

CSQA seminario autenticità e frodi - Bologna 24 ottobre 2019 

 

Piano nazionale residui, conforme il 99,9% dei campioni

Fonte: Ministero della Salute
Data: 09/10/2019


Nel 2018 è risultato conforme ai parametri di legge il 99.9% dei campioni analizzati nell'ambito del Piano nazionale residui (Pnr).

Il Pnr è un piano di sorveglianza che si attua in Italia per la ricerca dei residui delle sostanze farmacologicamente attive e dei contaminanti negli animali vivi, nei loro escrementi e nei liquidi biologici, negli alimenti per animali e nell'acqua di abbeveraggio nonché nei tessuti e negli alimenti di origine animale.

Il campionamento si effettua nella fase di allevamento degli animali e nella prima trasformazione dei prodotti di origine animale.

I campioni che hanno fornito risultati non conformi per la presenza di residui sono stati complessivamente 26, pari allo 0,1% del totale dei campioni analizzati.
Sono stati analizzati 26.377 campioni, di cui:

· 12.294 per la ricerca di residui di sostanze appartenenti alla categoria A (sostanze ad effetto anabolizzante e sostanze non autorizzate (pari al 41.8%));
· 19.754 per la ricerca di residui di sostanze appartenenti alla categoria B (medicinali veterinari e agenti contaminanti (pari al 67.2%).

Alcuni campioni sono stati analizzati per sostanze comprese in entrambi i gruppi.
Dei 26 campioni risultati non conformi:

· 2 sono risultati non conformi per la presenza di residui appartenenti alla categoria A;
· 24 per il riscontro di residui di sostanze della categoria B.

Consulta la relazione del Ministero della Salute