Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

  • Mettler Toledo


 

 

Corte dei Conti europea, audit sull'azione dell'UE contro i batteri multiresistenti

Fonte: Corte dei Conti europea
Data: 26/02/2019


La Corte dei Conti europea sta svolgendo un audit sull'azione dell'UE contro i batteri multiresistenti, fra cui quelli che hanno sviluppato una resistenza agli antibiotici. In particolare, intende esaminare come la Commissione europea e le agenzie competenti gestiscano le principali attività e risorse in questo campo. La Corte valuterà, inoltre, la pertinenza e l'efficacia dei contributi e del sostegno dell'UE.

La resistenza agli agenti antimicrobici si manifesta nell'uomo e negli animali quando microorganismi come batteri, virus, parassiti e funghi sviluppano una resistenza a farmaci che in precedenza fornivano un trattamento efficace. "Ogni anno nell'UE - si legge in un comunicato della Corte dei Conti - le infezioni causate da batteri resistenti ai farmaci causano la morte di circa 33.000 persone e conseguenti perdite economiche per circa 1,5 miliardi di euro. La Banca mondiale avverte che, entro il 2050, tali infezioni potrebbero recare all'economia mondiale danni di entità paragonabile a quelli causati dalla crisi finanziaria del 2008".

La relazione di audit dovrebbe essere pubblicata nel primo semestre del 2020.