Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

  • Mettler Toledo


 

 

Sprechi alimentari e resistenza antimicrobica, Fao e UE intensificano la collaborazione

Fonte: Commissione europea
Data: 02/10/2017


Venerdì scorso, il commissario europeo per la Salute e la Sicurezza alimentare, Vytenis Andriukaitis, e il direttore generale dell'Organizzazione delle Nazioni unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura (Fao), José Graziano da Silva, hanno concordato di intensificare la collaborazione tra Unione europea e Fao nell'affrontare il problema degli sprechi nelle filiere alimentari e della resistenza antimicrobica.
Nella lettera d'intenti firmata tre giorni fa, i due "enti" si impegnano a collaborare strettamente al fine di dimezzare gli sprechi alimentari pro capite entro il 2030, un obiettivo stabilito nel quadro della nuova agenda globale per gli obiettivi di sviluppo sostenibile, e a intensificare la cooperazione nell'affrontare la diffusione della resistenza antimicrobica nelle aziende agricole e nel sistema alimentare.

Per maggiori informazioni, vedi il comunicato stampa (in lingua inglese).