Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

Exberry_dicembre 2020_leaderboard

 

Tecnologia e conoscenza: un binomio vincente

Per elevare i propri standard di produzione e sicurezza alimentare, la tecnologia ├Ę una valida alleata. Conoscere nel dettaglio il funzionamento degli strumenti a propria disposizione d├á, per├▓, una marcia in pi├╣

Autori: Armando Martin
Fonte: sito "Alimenti&Bevande"
Data: 27/04/2021


Efficienza, sicurezza e qualità sono obiettivi strategici imprescindibili per un'industria alimentare, lungo tutto il processo di produzione.

Per raggiungerli ai livelli più elevati, senza ridurre la produttività, il connubio tra innovazione e tecnologie di misurazione, controllo, verifica e ispezione dei prodotti è un valido alleato.

I Sistemi di Controllo del Peso e quelli di Ispezione a raggi X sono tra gli strumenti più utili ed avanzati a disposizione delle aziende per garantire qualità e sicurezza di alimenti e bevande, preservando l'efficienza della produzione.



Più efficienza, tutela e meno sprechi con i Sistemi di Controllo del Peso

Pesano gli articoli che transitano su una linea di produzione, li classificano in base a zone di peso preimpostate, li smistano o li scartano a seconda della classificazione ottenuta, fornendo dati sul monitoraggio dei lotti, il loro peso, quello dei soli prodotti conformi o degli articoli scartati e molto altro ancora. Sono diverse le funzioni dei Sistemi di Controllo del Peso.

Spesso integrati con altri dispositivi di ispezione, per controllare falde aperte in cartoni o pacchi, cappucci mancanti, etichette con codice a barre e targhette RFID, orientamento delle confezioni, rilevamento di articoli inclinati, informazioni stampate sul pack (dal numero di lotto alla data di scadenza), tracciabilità e serializzazione, è possibile trovarli anche nelle stazioni di Controllo Qualità.

La loro struttura è costituita da una sezione di alimentazione in ingresso, una destinata alle pesate e una di uscita, dotata di un dispositivo di espulsione e un terminale di pesata provvisto di interfaccia utente. Ma, a seconda della modalità di utilizzo, degli articoli pesati e dell'ambiente circostante, i loro componenti possono variare notevolmente.

Anche se spesso il loro utilizzo viene associato unicamente all'esigenza di conformarsi a quanto prescritto dalle normative, in realtà sono molto utili anche per altri scopi, da non sottovalutare. Come l'aumento della produttività, grazie alla diminuzione degli sprechi e alla riduzione dei limiti di tolleranza, o la produzione di articoli di qualità costante, grazie ad un'ispezione del 100% sui prodotti. Oltre a evitare che vengano messi in commercio articoli difettosi e il loro successivo ritiro dal mercato, promuovendo nel contempo la conformità alle linee guida in materia di pesi e misure e riducendo, così, i costi globali di gestione.

Ma c'è un valore aggiunto in più: in caso di controversia legale o di ispezioni, tutelano l'azienda, consentendo di dimostrare che nel processo di produzione sono state adottate le precauzioni necessarie e i dovuti controlli.

Vuoi approfondire? Scarica GRATIS la Guida sui Sistemi di Controllo del Peso!


Sicurezza e Qualità assicurati con i Sistemi di Ispezione a raggi X

La conformità HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) è il modo più sicuro per evitare la contaminazione dei prodotti alimentari, grazie all'individuazione di punti critici di controllo (CCP) che consentono di rilevare e rimuovere con più facilità i contaminanti.
Ma un aiuto arriva anche dalla tecnologia, in primis dai sistemi di ispezione a raggi X: il principale strumento in grado di soddisfare questa necessità.

Completamente automatizzati, funzionano su linee di produzione a velocità elevate e generalmente sono progettati per individuare un'ampia gamma di contaminanti, solitamente di dimensioni molto piccole.

Metalli ferrosi, non ferrosi, acciaio inox, vetro, pietre minerali, ossa calcificate, plastica e gomma ad alta densità: l'ispezione a raggi X è altamente efficace nel rilevare diverse tipologie di componenti, persino quando i prodotti si trovano all'interno di pellicole metallizzate o di alluminio.

Ma non solo. Oltre a individuare i contaminanti, i sistemi che utilizzano questa tecnologia sono in grado di eseguire simultaneamente un'ampia gamma di controlli di qualità in linea, dalla misurazione del peso lordo, della lunghezza e dei livelli di riempimento all'ispezione dell'integrità delle confezioni sigillate, all'individuazione dei prodotti mancanti o rotti.

Non da ultimo, la costruzione di un programma efficace di ispezione a raggi X consente di creare una strategia aziendale completa per garantire la protezione del proprio marchio, dei prodotti commercializzati e dei consumatori. Ma la sua adozione deve rappresentare una decisione strategica per l'azienda, altrimenti rischia di perdere la propria importanza e di non preservare gli asset aziendali in maniera efficace. Per questo è fondamentale che il design e l'implementazione del programma siano disciplinati dalle esigenze dell'organizzazione, dalla gamma di prodotti fabbricata, dai processi utilizzati, dalle dimensioni e dalla struttura dell'organizzazione.

Vuoi approfondire? Scarica GRATIS la Guida sui Sistemi di Ispezione a raggi X!