Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

 

Sistema di Allerta. Si fa scattare con troppa facilità?

Italia ancora sul podio nel ricorso alla procedura di allerta.

Autori: Carlo Correra
Fonte: rivista 'Alimenti&Bevande' n. 9/2019
Data: 13/11/2019


Nel 2018, l’Italia è stata il terzo Paese UE che ha inviato il maggior numero di notifiche di procedure di allerta e il primo nel 2017.

Prima dell’attivazione della procedura, tuttavia, è necessaria una valutazione approfondita della natura del prodotto, della sua tecnica di lavorazione e della mancanza di segnalazione della sua “nocività”.

Ma non sempre viene effettuata.



Scarica l'approfondimento