Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

  • Mettler Toledo


 

 

Rosao. Un aroma 'naturale'

Analisi chimiche, dell' azione antimicrobica e sulle qualita' organolettiche

Autori: Gianfranco Piasenti, Agostino Carli, Alberto Pelanda e Chiara Armani
Fonte: rivista "Alimenti&Bevande" n. 9/2016
Data: 14/12/2016


Il Servizio veterinario dell'Azienda Sanitaria dell’Alto Adige (sede di Bolzano), nell'espletamento dei propri compiti ispettivi, si è imbattuto in un prodotto denominato “Rosao”, raccomandato da una ditta austriaca quale aromatizzante naturale, nell’ambito dell’industria alimentare, e indicato specificatamente per produzioni di prodotti a base di carne, anche biologica.
Secondo la scheda tecnica corrispondente, “Rosao” è un liquido bruno, dichiarato come una miscela formata da estratto aromatico di Kombucha ed estratti di erbe naturali. Il dosaggio di uso raccomandato è di 35-30 g per ogni kg di carne.
Gli autori hanno provveduto ad analizzare più nello specifico la composizione chimica di questo prodotto, andando a verificare successivamente l’azione del “Rosao” nei preparati di carne macinata e paragonando i risultati con l'azione delle sostanze utilizzate normalmente dall'industria alimentare.
È stata infine comparata la tradizionale azione sulle qualità organolettiche (sviluppo dell'aroma e mantenimento del tipico colore rosso della carne) e l'azione antimicrobica, nei confronti del Clostridium perfrigens, tra il prodotto Rosao e i nitriti e nitrati usati abitualmente nell'industria alimentare.
I risultati delle analisi.



Scarica l'approfondimento