Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

 

Import-export. Priorità, strategie e negoziati comunitari

Dalle trattative con gli USA alle controversie con la Russia.

Autori: Francesco Montanari
Fonte: rivista 'Alimenti&Bevande' n. 7/2014
Data: 26/09/2014


Le priorità strategiche della Commissione europea in materia di sicurezza alimentare nel quadro delle sue relazioni bilaterali con i Paesi terzi, i negoziati UE-Stati Uniti in corso per la conclusione della Translantic Trade and Investment Partnership, il divieto di commercio che la Russia ha disposto all’inizio di quest’anno relativamente alle esportazioni UE di carne di maiale e prodotti derivati, a seguito di due focolai isolati di peste suina africana registrati nell’Unione europea. E ancora: i rapporti con Cina e Turchia e gli incentivi e le iniziative che prevede la Commissione europea per favorire nei Paesi in via di sviluppo la messa a punto di una catena alimentare in cui sicurezza dei prodotti e relativi metodi di produzione siano garantiti a 360 gradi.
Sono tante le questioni aperte in materia di food safety nel quadro delle relazioni bilaterali tra UE e Paesi terzi. Ne abbiamo parlato con Lorenzo Terzi, capo Unità per le Relazioni bilaterali UE-Paesi terzi della DG SANCO della Commissione europea.



Scarica l'approfondimento