Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo
Cerca per Tipologia
Cerca per Azienda

 

Export Usa: la ricetta per allinearsi al Fsma

ESI collabora con il primo lead instructor qualificato da Fspca nell' Unione europea, Claudio Gallottini, in grado di tenere corsi per Pcqi Pcaf in italiano.

Fonte: rivista "Alimenti&Bevande" n. 7/2016
Data: 21/09/2016

Azienda: ESI - EURO SERVIZI IMPRESA

Si è concluso lo scorso 3 agosto 2016 a Saint Louis, Missouri (Usa), il congresso annuale americano sulla sicurezza alimentare organizzato dallo Iafp, International Association for Food Protection. Oltre 3.000 i delegati che vi hanno partecipato per parlare di innumerevoli novità, tra cui la nuova normativa Usa introdotta dal Food Safety Modernization Act e regolamenti collegati.
Presenti i principali enti governativi, Fda, Usda, Aphis, Fspca, le accademie, le principali associazioni di categoria americane, le delegazioni di Paesi terzi, europei, asiatici, arabi, sudamericani. Per l’Italia, era presente il Dr. Claudio Gallottini di ESI Euroservizi Impresa srl. Questo ci porta irrimediabilmente a porre la nostra attenzione alla prima “compliance date” dei Preventive Controls for Human Food, 16 settembre 2016, data a partire dalla quale alcune aziende italiane registrate alla Fda si sono docute adeguare per esportare in Usa. ESI ha messo in campo il suo massimo impegno a supporto del nostro export alimentare, con corsi di qualifica ufficiali Fspca (alleanza creata dalla Fda per supportare le aziende nel cammino di adeguamento al Fsma) del Preventive Controls Qualified Individual Human Food (Pcqi). Il prossimo appuntamento si terrà a Catania dal 26 al 28. Molte le novità in programma per ottobre/novembre 2016, tra cui:

• un corso ufficiale in partnership con la Gma (Grocery Manufacturers Association Usa) sul food labelling (etichettatura Usa);
• un corso ufficiale Bpcs per la qualifica del responsabile aziendale sui canned foods;
• un corso ufficiale Fspca per la qualifica del Pcqi Animal Food.

Tutti i corsi saranno tenuti in lingua Italiana. Il Preventive Controls for Animal Food (Pcaf) ha le stesse date di entrata in vigore human food.
Ecco come riguarderà le aziende italiane: vi rientreranno tutti i mangimifici fornitori di allevamenti, i mangimifici per il pet food e le filiere integrate che esportato prodotti trasformati finali in Usa. Qualora un prodotto fornito in Usa derivi da un animale alimentato con mangimi e/o sottoprodotti di industrie alimentari per la produzione di alimenti per l’uomo (ad esempio la pasta), ai fini delle verifiche sul fornitore introdotte dal Food Supplier Verification Program Rule, il fornitore dovrà dimostrare il rispetto dei requisiti richiesti dal Pcaf.
ESI collabora con il primo lead instructor qualificato da Fspca nell’Unione europea, Claudio Gallottini, in grado di tenere corsi per Pcqi Pcaf in italiano. Per informazioni, euroservizimpresa.it.
Si apre una nuova sfida, dal mese in corso (settembre 2016, n.d.r.) gli Usa metteranno alla prova con molteplici novità la capacità delle nostre piccole e medie imprese alimentari di continuare ad esportare; le nostre realtà produttive non dovranno farsi trovarsi impreparate. La Fspca ha pubblicato, in modo chiaro e senza lasciare possibilità ad interpretazioni, tutte le informazioni per le aziende sul proprio portale web, pubblicando anche Faq sul proprio Technical Assistance Network (https://www.ifsh.iit.edu/fspca).



Altri prodotti della stessa azienda:

ESI: consulenza a 360 gradi per esportare negli Usa
Export in Usa: ESI easy route
Export Usa: "La sveglia sta suonando!"
Export Usa: non solo Fsma
Export Usa, un semestre ricco di aggiornamenti per prepararsi al Fsma
Siete pronti a ricevere l’audit Fda Fsma?
Audit Fda Fsma, il supporto di ESI per adeguarsi ai requisiti richiesti
Con ESI esportare in Usa è Easy!
Export Usa: come testare il proprio adeguamento al Fsma?
Summer Fancy Food Show 2017: novità dagli Usa
Conoscere le basi è indispensabile per progettare il Food Safety Plan
Esportare negli Stati Uniti nel rispetto delle norme vigenti: il supporto di ESI
Norme Usa, un partner competente per acquisire le dovute conoscenze
Definizione, ruolo e obblighi di chi importa: le nuove regole
Export Usa: non solo Pcqi, ma molto di più
Export: un 2017 ricco di novita'
Export Usa: scattate il 1° ottobre le nuove sanzioni Fda
Export Usa: allarme corsi per PCQI
Preventive Controls: allinearsi per esportare in Usa
Esportare prodotti in scatola in Usa? Vincere barriere e requisiti, con ESI, oggi e' possibile