Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo
Cerca per Tipologia
Cerca per Azienda

 

 

Validazione MicroVal per i saggi Assurance GDS Listeria spp. e Listeria monocytogenes

L' ente di validazione europeo MicroVal ha approvato i metodi per la determinazione di Listeria spp. e Listeria monocytogenes su piattaforma Assurance GDS secondo la norma EN/ISO 16140.

Fonte: rivista Alimenti&Bevande n. 6/2014
Data: 11/07/2014

Azienda: BIOCONTROL ITALIA

L’ente di validazione europeo MicroVal ha approvato i metodi per la determinazione di Listeria spp. e Listeria monocytogenes su piattaforma Assurance GDS secondo la norma EN/ISO 16140.
In questi saggi la separazione immunomagnetica (Immunomagnetc Separation, IMS) è associata alla specificità dell’indagine via PCR per fornire una metodologia rapida e accurata per controllare la presenza di Listeria in alimenti e campioni ambientali.
I saggi Assurance GDS incorporano più tecnologie insieme, tanto da rappresentare uno dei metodi più avanzati presenti in commercio.
La fase preparazione di campione mediante IMS cattura e separa Listeria dal brodo di arricchimento, aiutando a prevenire problemi di inibizione frequentemente associati agli altri metodi molecolari disponibili.
Sono presenti, inoltre, due ulteriori livelli di specificità, data dai primers e dalla sonda, per fornire la massima accuratezza.
I due metodi hanno in comune lo stesso brodo di arricchimento (Brodo Half Fraser), valido per tutte le matrici.
I risultati sono disponibili entro le 30 h e i campioni che risultano postivi a Listeria spp.
possono essere immediatamente testati anche per verificare la presenza di Listeria monocytogenes. Si può così vedere subito se il microrganismo patogeno è presente, eliminando la necessità di effettuare conferme lunghe e dispendiose.
Assurance GDS Listeria spp. e Assurance GDS Listeria monocytogenes sono validati in accordo alla ISO 16140, con certificazione MicroVal per l’analisi di tutti gli alimenti e campioni ambientali.
Entrambi i metodi sono anche validati AOAC Research Institute e da Health Canada e, quindi, riconosciuti a livello mondiale come comparabili ai metodi di riferimento.
Oltre ai kit per Listeria, la gamma delle applicazioni Assurance GDS include saggi per Salmonella, Escherichia coli O157:H7, Escherichia coli (STEC/VTEC) non-O157 Shiga tossigenici, per i geni di Shiga tossine e per Cronobacter.



Altri prodotti della stessa azienda:

Monitoraggio ad hoc delle attività di pulizia e sanificazione degli impianti di produzione
Strumenti di laboratorio, analisi automatizzata dei patogeni alimentari
Lightning MVP ICON: lo strumento per la verifica dell' igiene (e non solo)
Analisi dei patogeni con Assurance GDS: accuratezza, rapidita' e in completa automazione
Kit per la determinazione rapida delle proteine da utilizzare per il controllo del rischio allergeni
SimPlate: il sistema piu' semplice per determinare Campylobacter in modo quantitativo
Analisi di patogeni: metodologia rapida e semplice da utilizzare
Analisi dei patogeni con Assurance GDS: accuratezza, rapidita' e, da oggi, in completa automazione
MVP ICON: monitoraggio dell' ATP e controllo accurato della concentrazione dei sanificanti
Cosi' si migliora il programma di Assicurazione Qualita'
E. coli shigatossigenici TOP STEC, il metodo Assurance GDS┬« ├Ę ora validato AOAC
Analisi di Salmonella in 10 h con il sistema Assurance GDS®
Metodo di analisi per la determinazione di Escherichia coli produttori di shigatossine
Analisi di E. Coli, approvato dagli Stati Uniti il metodo per i sierotipi Shiga tossigenici non-O157
E. Coli, approvato dagli USA il metodo per i sierotipi Shiga tossigenici non-O157
Test diagnostici per individuare gli Escherichia coli verocitotossici
Test di analisi per identificare lÔÇÖEscherichia coli
Studio sul Campylobacter e confronto tra metodo Simplate* e metodo ISO Conta
Tossinfezioni, il sistema pi├╣ semplice per determinare il Campylobacter
Analisi, PCR real time per la diagnostica dei patogeni alimentari