Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

 

 

Alcaloidi pirrolizidinici negli alimenti, possibili problemi per la salute umana

Fonte: Efsa
Data: 23/08/2017


Secondo gli esperti dell'Efsa, l'esposizione agli alcaloidi pirrolizidinici presenti negli alimenti rappresenta un potenziale problema nel lungo termine per la salute umana, in particolare per assidui e grandi consumatori di tè e infusioni di erbe, a causa del potenziale cancerogeno di tali sostanze.
Il consumo di integratori alimentari a base di piante produttrici di queste tossine, inoltre, potrebbe dar luogo anche a livelli di esposizione tali da causare una tossicità di breve periodo, con conseguenti effetti avversi sulla salute.
Queste le conclusioni dell'aggiornamento del parere dell'Efsa del 2011 sui rischi a cui è esposta la salute umana e degli animali a causa degli alcaloidi pirrozidinici, richiesto dalla Commissione europea ed effettuato tenendo conto delle stime di esposizione secondo i dati più recenti sui livelli di tali tossine nel miele, nel tè, nelle infusioni di erbe e negli integratori alimentari.