Cerca nella sezione
Cerca per Nome
Cerca per Azienda

 

 

Sicurezza certificata per la gelateria Linea Gel Italiana

Rilasciata da DNV Business Assurance, la certificazione FSSC conferma gli standard di sicurezza dell'azienda veneta.

Azienda: DET NORSKE VERITAS
Fonte: rivista Alimenti&Bevande
Data: 01/10/2012


Fondata nel 1961 con il nome di Dolciaria De Nardo, l'azienda si occupa inizialmente della produzione di coni e cialde per la gelateria. Con l'arrivo in azienda della seconda generazione De Nardo, la gamma si amplia ai semilavorati e ai prodotti per gelateria fino a quando, nel 1975, Mario De Nardo decide di fondare la Linea Gel Italiana puntando esclusivamente sui semilavorati in pasta e polvere, abbandonando la produzione di coni e cialde.
La nuova certificazione FSSC 22000:2010 si aggiunge alla cerificazione ISO 9001:2008 già in possesso dell'azienda e relativa alla qualità del sistema di gestione.

Linea Gel Italiana srl ha conseguito la certificazione FSSC (Food Safety System Certification) 22000:2010 per lo sviluppo, la produzione e il confezionamento di semilavorati per gelato. Il certificato arriva al termine di un complesso processo di verifica da parte dei tecnici di DNV Business Assurance ? uno dei principali enti di certificazione indipendente a livello mondiale ? e conferma gli alti standard qualitativi e di sicurezza agroalimentare nell'ambito dei processi produttivi della filiera agroalimentare di Linea Gel Italiana srl.
La GFSI (Global Food Safety Initiative) ? il gruppo di interesse che riunisce alcuni dei pi? autorevoli esperti di sicurezza alimentare provenienti dalla distribuzione, dalle aziende produttrici, dalle societ? di servizi alimentari e collegati alla filiera e coordinato dal Consumer Goods Forum, l?unico network globale indipendente per rivenditori e produttori di beni di consumo ? ha definito un set di criteri ampiamente riconosciuto per definire gli schemi di certificazione per la sicurezza agroalimentare applicabili all'intero settore. Sulla base di questi criteri ? stata condotta una GAP analysis sullo standard ISO 22000 per confrontarlo con le specifiche GFSI.
Il programma FSSC 22000 considera le indicazioni emerse da questa analisi e diventa l?ottavo schema di certificazione approvato dalla Global Food Safety Initiative dopo i programmi BRC, Dutch HACCP, Global Aquaculture Alliance BAP, Global Red Meat Standard, IFS, SQF e Synergy 22000.
Lo sviluppo, l'implementazione e la certificazione di un sistema di gestione per la sicurezza agroalimentare ?, per l?azienda che intraprende questo percorso, un processo continuo, nell'ambito del quale la verifica indipendente ? parte integrante del processo di valutazione complessivo. ?La scelta di Linea Gel Italiana di intraprendere il percorso della certificazione FSSC risponde a un?esigenza continua di miglioramento e fornisce una seria garanzia di qualit? e sicurezza ai nostri partner e clienti?, commenta Claudio De Nardo, titolare di Linea Gel Italiana srl.
Marco Omodei Sal? di DNV Business Assurance ha commentato: ?Tutte le aziende dovrebbero rispettare seri parametri di sicurezza e questo vale ancor pi? per le aziende del settore agroalimentare. Per questo siamo particolarmente felici di aver certificato Linea Gel, ottimo esempio di impresa italiana di qualit?.



Altre case history della stessa azienda:
Alla Cantina Terre del Barolo sta a cuore la sicurezza alimentare
Azienda Carraro: radicchio di Chioggia con garanzia di sicurezza e qualità
SAF F.lli Bianco, packaging alimentare con garanzia di sicurezza
Webb James, un nuovo traguardo sulla via delle spezie sicure