Cerca nella sezione
Cerca per Nome
Cerca per Azienda

 

 

Un software al servizio della logistica

L’azienda Siebenförcher, produttrice di insaccati e prodotti di carne, ha scelto CSB-System per la gestione del suo nuovo centro logistico.

Azienda: CSB-SYSTEM

La costante crescita – dovuta in particolare all’eccellente servizio al cliente – ed il continuo ampliamento dell’assortimento di prodotti dell’azienda hanno fatto sì che negli ultimi 15 anni Siebenförcher sia diventato uno dei maggiori fornitori nel settore della gastronomia e della vendita al dettaglio di carne ed insaccati.
Crescita ed estensione dell’assortimento significano, però, anche spazio insufficiente nella sede di Maia Bassa a Merano. Al continuo trend positivo di crescita di ordini e prodotti Siebenförcher ha accompagnato, quindi, la costruzione di un centro logistico modernissimo, iniziata in aprile 2008 e conclusasi da poco.
Come base tecnologica informatica Siebenförcher ha deciso per il CSB-System, che era già implementato dal 1991 nello stabilimento di Maia Bassa a Merano e che successivamente è stato ampliato quale software ERP centrale per accompagnare con successo la crescita dell’azienda.
La Siebenförcher, in collaborazione con gli specialisti di ATP, IBLCON, CSB-System e WVG-Kainz, ha realizzato nel nuovo centro una soluzione logistica innovativa, che diventerà un modello di riferimento per quanto riguarda: grado di automatizzazione, redditività, produttività e flessibilità.


Ottimale logistica del fresco

La CSB-System è stata coinvolta già nella progettazione del nuovo centro logistico, così che le funzionalità software necessarie per il collegamento di tutte le periferiche di processo, come il nuovo magazzino automatico e i nastri trasportatori, sono state valutate nel progetto fin dall’inizio. In questa fase, inoltre, Siebenförcher si è convinto personalmente della competenza in fatto di logistica del suo partner informatico, visitando alcune aziende di referenza che già utilizzano l’integrazione tra ERP e logistica con successo e, soprattutto, con convenienza economica dimostrabile.
La soluzione del magazzino consiste in un magazzino dinamico di 12 metri di altezza, di un magazzino per il picking con un caricamento automatizzato, di un dispositivo di distribuzione degli ordini con diverse linee di uscita, di un’etichettatura personalizzata per cliente, di postazioni per il cartonaggio nonché di una cella frigorifera per i pallet. L’intera gestione delle vendite, così come tutta la gestione degli ordini e della logistica, è stata completamente realizzata dalla CSB-System.
Accanto al valido sistema ERP (CSB business ware for enterprise©) è stato installato anche il nuovo gruppo di prodotti M-ERP (CSB business everywhere©).
La tecnologia utilizzata, come rack a parete con touch-screen, scanner mobili 2-D ecc., corrisponde allo stadio di sviluppo più avanzato. Ad esempio, nell’ambito dell’identificazione dei prodotti si lavora con il codice DataMatrix. Il vantaggio di questo codice consiste nel fatto che memorizza molte informazioni in pochissimo spazio e, quindi, può essere applicato facilmente sugli articoli piccoli e rotondi (ad esempio, canederli) di Siebenförcher, venduti come merce singola.


Ampliamenti già programmati

Nel progetto sono già previsti ulteriori ampliamenti, che possono essere realizzati in qualsiasi momento.
Grazie al nuovo centro logistico, i clienti possono essere riforniti con un assortimento di prodotti ancora maggiore, senza che i costi logistici interni aumentino.
Con queste premesse, l’azienda Siebenförcher si annovera tra le referenze più innovative della CSB-System in Italia.

Altre case history della stessa azienda:
Bonometti Carni: agile gestione di una complessa realtà
Salumificio Bertoldi: dal 2005 insieme a CSB-System
Avicola Mauro: una storia di qualità
Professionalità chiama professionalità: Cucina Nostrana sceglie CSB-System
Da Galloni l’informatizzazione è di casa
Tradizione, sicurezza e tecnologia nel cuore dell’Alta Valtellina
Carni più sicure con la tecnologia informatica
La tracciabilità della carne è garantita da Alimentari Radice
Allevamenti, carne e salumi: un progetto per rintracciare la Valsugana