Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

 

 

Scia, notifica estesa a tutti gli operatori del settore alimentare

Fonte: @nmvi Oggi
Data: 21/07/2017


Il 6 luglio, Governo, Regioni e Comuni hanno sancito l'accordo che estende la Segnalazione certificata di Inizio attività (Scia) a tutti gli operatori del settore alimentare (Osa).
Si tratta della notifica standard, già adottata con l'accordo del 4 maggio 2017, che viene ora estesa a tutti gli Osa, «anche per attività diverse da quelle commerciali, laddove non sia prescritto il riconoscimento» indicato dal regolamento (CE) 852/2004.
Nell'elenco delle attività soggette a notifica vi sono ora ricomprese le attività di produzione primaria (ad esempio, vendita diretta di uova o latte crudo), di produzione, trasformazione e confezionamento di alimenti di origine animale e di origine vegetale (ad esempio, prodotti di gastronomia), la ristorazione, il commercio ambulante, all'ingrosso e al dettaglio di alimenti, le attività di deposito e di trasporto di alimenti.